Sull’onda del nuovo “slogan” lanciato nell’etere dall’intramontabile/redivivo Silvio B., il vignettista del Corriere della Sera Emilio Giannelli ha voluto lasciare il suo segno (di matita):

L'Altra Italia - Giannelli, 2 agosto 2019

L’Altra Italia pare esista solo nei pensieri dell’arzillo vecchietto (commenti qui, qui e qui, ad esempio – “Visione miope” è il commento più carino tra quelli che circolano in rete).
Quando non basta il Paese reale allora si rincorre quello immaginario, sicuramente più facile da gestire. Come nelle fiabe dei bimbi.

 

L’altra Italia
Tagged on:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *