L’attuale sindaco di Roma, Ignazio Marino, è continuamente mitragliato a destra e a manca (cioè anche dal suo stesso partito), colpevole di inefficienza e di mancato controllo sugli oscuri episodi accaduti troppo frequentemente alla Capitale d’Italia negli ultimi mesi. Evito di fare l’elenco perchè, oltre ad essere lunghetto, sarebbe inutile, visto che non passa giorno senza che salti fuori qualche nuova bega…
Non che il sig. Marino abbia tutte le colpe, per carità, però adesso se la sta prendendo un po’ troppo comoda in vacanza, probabilmente approfittando anche del fatto che gli è stata assegnata una balia nella figura del Prefetto Franco Gabrielli. Anzi, dal luogo delle agognate ferie, il sindaco capitolino si dichiara “soddisfatto” – soddisfatto che il lavoro ora glielo sbrighi qualcun altro?

Oggi il vignettista del Corsera, Emilio Giannelli, si è immaginato in questa maniera il gradimento del sig. Marino:

Giannelli, Corriere della Sera 28.08.2015

La balia di Marino
Tagged on:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *