Segnalo un’articolo di Paolo Attivissimo che parla a proposito della cronica ignoranza di taluni “giornalisti” (veramente sono tanti…) quando si dedicano ad argomenti di carattere scientifico:

Asteroide passerà a 67.000.000 km dalla Terra: ma per i giornalisti “sfiorerà” il nostro pianeta

Il buon Paolo parla di “discalculia” cioè, come riporta Wikipedia, dell’incapacità di alcuni di eseguire calcoli in modo automatico se non addirittura di imparare le procedure delle operazioni aritmetiche! In effetti basterebbe poco, come al solito, per evitare certe castronerie: basterebbe verificare le fonti da cui provengono le notizie oppure più semplicemente accertarsi di aver collegato il cervello con la bocca prima di parlare…

Ovviamente la cosa è assai più grave in quanto le assurdità provengono da giornalisti,  professionisti pagati per raccontare in modo imparziale e preciso i fatti di cui sono incaricati di scrivere sui giornali o parlare in televisione.

Purtroppo non si riesce più a sentire una notizia “asciutta”, ovvero senza il contorno di un po’ di show che serve per fare tanta audience, ma che almeno la notizia sia corretta!

Nota bene: la distanza della Terra dal Sole è di circa 149 milioni di chilometri, quindi 67 milioni di chilometri sono poco meno della metà della distanza che ci separa dalla nostra stella oppure della distanza media che ci separa dal pianeta Marte.

Giornalisti Vs. Argomenti Scientifici
Tagged on:         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *