Sul blog di Beppe Grillo è apparso qualche giorno fa un articolo in risposta alla serie di sommovimenti generati dalla palese insofferenza degli industriali italiani verso l’attuale governo, insofferenza sfociata per ultima nella famosa lettera di Diego Della Valle pubblicata (a pagamento) su parecchi quotidiani nei primi giorni di Ottobre e che ho già citato a suo tempo.

E’ ormai un disastro, una <(…) commedia con amorazzi, intrighi, colpi di scena e sparate giornalistiche> che poco alla volta sta portando all’invasione degli <extraterrestri dell’Ultracasta> che <(…) si sostituiscono ai mentecatti della Casta>.

Risultato? <(…) Se vi capita di vedervi con l’apparenza di un Ultracorpo non ancora del tutto formato dentro un baccello, svegliatevi! Il prossimo Ultracorpo potreste essere voi, come diceva il dottor Bennell al termine del film di Don Siegel: “Loro sono già qui! Tu sei il prossimo. Tu sei il prossimo”>.
Ahi ahi ahi…

Ultracasta, ultracorpi, ecc. ecc.
Tagged on:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *